lunedì 19 gennaio 2015

"A casa con Frilly" #1

Quante volte avete guardato una camera di casa vostra pensando, "come vorrei cambiare tutto"?
Beh, qui nella Frillhouse succede spesso, e il povero Mister Frolly odia quel mio girovagare per casa con quadernino , metro e cartella colori..
Quando sono venuta ad abitare qui nella nostra casetta, era un covo per single, con mobili di ripiego, pareti vuote e tanto ,troppo blu. Amavo i colori e i contrasti e in poco tempo ho preso il pennello e ridato vita e colore a cucina e soggiorno. Un bel verde acceso con dettagli fucsia in cucina e nel soggiorno prugna e bianco.Mobili nuovi e un piccolo principino con i suoi disegni hanno reso più bella questa casa.
Col trascorrere degli anni, quei forti contrasti mi hanno stancata  e sentivo il desiderio di più luce, di giocare con accessori, ma di non essere più così fortemente legata a quelle sfumature. La fine!!! Complice la mia voglia di fare, e i numeri di Casa Facile con mille stimoli, un giorno d'estate sono tornata a casa con pennelli , tinte e tante idee per cercare di cambiare la cucina, senza però sostituire il mobilio.
Non ho la pretesa di insegnarvi nulla, ma da oggi con questa nuova rubrica "A casa con Frilly" spero di darvi qualche idea su come poter ridare luce e vita a quegli ambienti che un pò vi hanno stancato, mostrandovi i prima e dopo e i cambiamenti che ho fatto per rendere alcune stanze più luminose e frillose.

La prima stanza su cui ho lavorato è stata la cucina.
Le pareti erano verde "Shrek" e gli accessori fucsia. La adoravo davvero,ma nel viverla quotidianamente mi sono sentita soffocata, come se mancasse di luce e ordine.


Il verde è stato soppiantato da un rosa delicato, quasi impercettibile, e i dettagli fucsia sono andati in vacanza per lasciar spazio a un bel menta. Strano vero? Come ho fatto a scegliere questi colori...

Mentre passavo la prima mano di rosa sulla parete già sembrava di essere in un ambiente più grande e spazioso, molto più luminoso.Non so voi, ma io trovo terapeutico fare ordine e rinnovarsi, mi sento meglio, come se mettessi ordine anche nella mia testa frillosa, è vero avevo un gran mal di schiena per le posizioni assurde che avevo assunto pitturando, ma dentro ero rigenerata.
Poi mi sono divertita ad arricchirla con i giusti accessori, tazze, strofinacci, barattoli, stampe, orologio e ho ridipinto gli appendini.


Direi che ora è davvero diversa, più grande e luminosa. Questi colori mi mettono subito di buonumore, mi viene voglia di mettermi il grembiule, prendere uova e farina e iniziare a preparare qualcosa di dolce, del resto ho un piccolo aiutante che ama pasticciare insieme a me, quindi oggi credo proprio che prepareremo una crostata ai lamponi.

Lunedì prossimo mi mostrerò nel dettaglio qualche modifica, dei piccoli diy per cambiare colore e aspetto a qualcosa che nella vostra cucina vi ha davvero stancato.
Preparate i pennelli, vi aspetto.


31 commenti:

  1. i cambiamenti fanno sempre bene agli occhi e al cuore, soddisfano la nostra creatività e ci invitano a guardare le cose in modo diverso. Avere un progetto poi è sempre positivo. complimenti per la rubrica* e per le innovazioni...*(io sai che posso farla settimanale tanto sposto e reimposto...ahahah )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo Claudia, i cambiamenti fanno benone. Ps comunque anche io farei cambiamenti ogni settimana hahahahaha

      Elimina
  2. Cucina rosa e menta, una torta nel forno, tu con il grembiulino, un cucchiaio in una mano e un pennello nell'altra... sei sempre la mia Super Frilly! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto, mi hai dipinta alla perfezione! Grembiule rosa ce l'ho, crostata in forno proprio oggi, il pennello è nel cassetto, oggi usiamo solo il cucchiaio, gnam!!

      Elimina
  3. Una splendida trasformazione! Adoro i dettagli pastello!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ne sono molto soddisfatta anche io!

      Elimina
  4. Che meraviglia, adoro quei tocchi pastello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pastelli ovunque se potessi, ora quando entro in cucina mi rilasso subito..

      Elimina
  5. W i cambiamenti, soprattutto se il risultato serve anche a creare in noi nuovi stimoli!
    Sono un pò come te, sempre pronta a cambiare qualcosa in casa...,e non solo nella mia ;)
    A presto
    Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I cambiamenti che stimolano la mente fanno sempre bene, soprattutto se si adattano al nostro modo di essere.Io ora sono così, tra qualche mese chissà..hahahahah fermatemi!!! Ciao Federica :-)

      Elimina
  6. Hai fatto molto bene a convertirti ai nuovi colori! Ci stano da dio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anto, la adoro, mi sento un pò una donnina anni 50 nella mia cucina menta e rosa!

      Elimina
  7. vai frilly inforna la torta che arrivoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una fetta di crostata al limone pronta x te tesoro...

      Elimina
    2. Hai visto la tua presina come è favolosa nella mia cucina?

      Elimina
  8. Questa cucina mi fa venire in mente ambientazioni vintage e si... tu che fai una crostata. Bravissima!

    RispondiElimina
  9. Ah, che bello!!! Sono curiosa di vedere le altre puntate!!! ^^
    Però a me le mensole fuxia non dispiacevano, sai!? :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò che appena tolto il verde già era una stanza nuova e le mensole fucsia erano belline, ma il pink che è in me ha vinto...ma sai come sono, chissà in futuro che mi inventerò...

      Elimina
  10. Mi piace tantissimo questa nuova versione, ti si addice a "pennello"! :-)
    Scherzi a parte, sei stata bravissima Manu, non vedo l'ora di vedere le altre puntate.
    Un abbraccio!
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh cara mia, spero di averti qui nella frillhouse prima o poi per un pomeriggio creativo tra chiacchiere e dolcetti che ne dici??

      Elimina
  11. Che bello con questi nuovi colori sembra una nuova cucina :-) molto belli i nuovi dettagli color pastello

    RispondiElimina
  12. che dire? amo i colori, il verde e il fucsia sono tra i miei preferiti, ma i toni pastello che hai scelto per rinnovare la tua cucina sono davvero deliziosi e "zuccherosi"! Adoro già questa nuova rubrica!Ciao Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Silvia, allora ti aspetto anche per la seconda puntata :-)

      Elimina
  13. Approvo la scelta i colori chiari danno veramente una gran luminosità...anche le mensole fucsia eran troppo belle :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era il verde di troppo, il fucsia poteva andare!! Grazie Valentina

      Elimina
  14. La prima parte del post avrebbe potuto essere mia..pensa che lo stesso verde "shreck" copre le pareti della cameretta delle mie ragazze e non ne possiamo piuuuuuuuu!!! Sto meditando una trasformazione bianco/pastello che sono sicura soddisferà tutti quanti..tranne forse mio marito, che non fa che lamentarsi che continuo a cambiare idea. Figuriamoci, saranno almeno cinque anni che è così, direi che sono autorizzata a cambiare qualcosa a questo punto, no??
    La tua cucina così è meravigliosissima e i dettagli pastellosi mi hanno fatto venire gli occhi a cuoricino ^__^
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola bella qua staremmo volentieri ogni mese a cambiare qualcosa, poi io e te ci somigliamo molto per gusti no? pois, stelle,pastelli...hahahhahahaha

      Elimina
  15. Veramente un bellissimo "restyling": gli accessori pastello e il nuovo colore alle pareti fanno molto "anni 50", adoro! Posso chiederti di segnalare dove hai acquistato gli accessori (tazze, barattolini o quel meraviglioso porta utensili con annessi utensili)? Io li sto cercando da un po'...

    Sempre complimenti anche per il tuo blog che mi piace e seguo oramai affezionatamente!
    Valeria

    RispondiElimina
  16. Chissà che lavoraccio! ma ne è valsa la pena: la cucina ha davvero cambiato aspetto!!
    Attendo i piccoli DIY con impazienza! brava frilly!

    RispondiElimina
  17. Sto arredando la mia prima casa proprio ora e sei una vera ispirazione!! Questi post mi piacciono un sacco, davvero! Posso chiederti dove hai comprato i barattoli di Tea, Caffè e Zucchero? Di che marca sono? Grazie mille Marta

    RispondiElimina
  18. Chi cerca trova... è vero!!! Ma vieni a cercare nel posto giusto. Scopri orologio da parete fai da te. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3Njk3ODI3NiwwMTAwMDA0Mixvcm9sb2dpby1kYS1wYXJldGUtZmFpLWRhLXRlLTc0ODAuaHRtbCwyMDE2MTExNyxvaw==

    RispondiElimina

Lasciami un messaggio,mi fa piacere conoscerti!