lunedì 2 marzo 2015

" A casa con Frilly" #7

Il primo lunedì di marzo, buongiorno amiche! Oggi vi svelo qualche diy della cameretta di Cino, facili e intuitivi che avrete già colto nelle foto della scorsa puntata di "A casa con Frilly".
Però vediamoli insieme più da vicino.
Il lampadario è in assoluto la cosa che amo di più, in camera sua c'era una lampada a forma di mongolfiera che all'epoca amavo, col senno di poi mi sono resa conto che invece era un prendipolvere atroce! Amo le tendenze nordiche, mi sembra ben chiaro, quindi ho cercato un cesto traforato in metallo che potesse diventare l'anima del nuovo lampadario, non trovandolo a prezzi modici e col criceto creativo attivo , ho deciso di farlo io. Il bravissimo papà di un'amica lavora il ferro battuto e quindi l'ho subito messo all'opera, il risultato favoloso. Poi ho scelto uno smalto opaco verde acqua, e infine mi sono divertita a pitturare  le palline di legno per il cavo della luce.

 


Lo adoro che posso farci? Visto che mi era avanzata un pò di tinta, ho pitturato anche la Lettera L sulla mensolina, il bastone della tenda e lo sgabello FROSTA di ikea, che usiamo a volte come comodino ma più spesso per me la sera quando siamo in fase coccole pre-nanna.


La nuvoletta che vedete sullo sgabello è un portatovaglioli, vi chiederete che diavolo ci fa un portatovaglioli nella camera di un bimbo? Beh, dentro c'è una lucina e quella è la sua lucetta notturna.

I giocattoli sono davvero tanti, sicuramente troppi, una volta al mese ci ripromettiamo di buttare quelli vecchi e rotti anche perchè sennò non ci sarà mai posto per quelli nuovi (bisogna arrivare a dei compromessi ahimè). Le scatole ikea ci hanno aiutato, ma l'averle personalizzate aiuta Cino nel momento della gara "chi mette prima in ordine".Quando lui è svogliato ,capriccioso e proprio non ha voglia di alzare neppure una macchinina da terra, la gara mi salva sempre. Non so perchè ma da piccoli hanno una smisurata voglia di competizione, di vincere e questa è la mia arma, "giochiamo a chi mette tutto in ordine prima? Tanto vinco io!!".  Macchine, aerei e le scarpe che altrimenti viaggiano spaiate per casa e sotto ai letti sono custodite dentro i contenitori neri TROFAST di ikea.


Invece le piste, i trenini di legno e i mille dinosauri nelle scatole gialle TJENA che con un pò di cartoncino nero ho decorato tipo faccette, diverse per non confondere il contenuto. Devo dire che questo ci aiuta molto nel tenere in ordine la camera, è tutto più divertente!


 Un'altra gran passione di Lorenzo è il disegno, ama colorare e disegnare mostri, pirati e supereroi, matite colorate e pennarelli si consumano in un lampo e ne usiamo davvero tanti, visto che ancora non ha una scrivania volevo per lui un contenitore per i colori che però fosse sia capiente che facilemnte trasportabile per casa. Avevamo una valigetta, ma il manico ci ha abbandonato, allora è arrivata lei MOPPE, su Pinterest avevo visto un'idea su come pitturarla e valorizzarla e l'ho rifatta, pennelli, colori acrilici e nastro carta per delimitare le linee, davvero molto semplice.


I due cassetti pieni di pennarelli viaggiano per casa, pronti a dar vita a quei favolosi personaggi che lui immagina. Ed è proprio a proposito dei suoi disegni e della sua voglia di colorare che lunedì prossimo vi spiegherò l'ultimo segreto della Cino camera, non mancate!


giovedì 26 febbraio 2015

Calendario marzo

"Marzo pazzarello, esce il sole e prendi l'ombrello". Questo me lo diceva sempre mia nonna quando mi veniva a prendere a scuola, bella e d elegante con le sue sciarpette floreali e il suo fedele ombrello al braccio. E io curiosa le chiedevo perchè, visto che in cielo splendeva un bel sole e lei mi rispondeva sempre con questo detto. Non è che lo capissi gran chè...ora invece lo capisco bene. Stamattina ho portato Cino a scuola e c'era il sole, entriamo, tempo di togliere lo zainetto e drgli un mega bacio, esco e il sole non c'era più, bensì un nuvolone e qualche goccia.
Accidenti sta arrivando Mr Marzo!!


E tutto questo grigiore come lo combattiamo? Semplice, con nuvole e gocce colorate, un ombrellino apois sempre nella borsetta e il nostro miglior sorriso, del resto dopo tanta pioggia inizieranno a sbocciare i fiorellini e arriverà la primavera, quindi non facciamoci abbattere, un bel washitape e attacchiamo al muro il nostro marzo arcobaleno.


Il calendario di marzo lo trovate QUI , lasciatemi un messaggio per sapere se vi piace e dove lo appenderete!


lunedì 23 febbraio 2015

"A casa con Frilly" #6

Questa che vi mostro oggi, amiche, è l'ultima stanza che ho trasformato qui nella Frillhouse, la cameretta di Lorenzo-Cino.
In origine era una stanza deposito, con un armadio di recupero dove nascondevo il mondo, una bella scrivania dove io tagliavo, incollavo e coloravo.
Poi è arrivato lui e la nostra vita si è tinta di mille colori!
La cameretta è diventata verdina, tempestata di nuvolette, ho dipinto al 6 mese col pancione la cassettiera che era della nostra camera da letto e  l'armadio di Cino, un bel paesaggio con fiori, stelle, casette e nuvolette. Lo adoravo! Purtroppo in quel periodo amavo tanto anche Winnie pooh l'orsetto un pò tonto e attaccai stickers ovunque, ma che mi ha detto il cervello? Saranno stati gli ormoni!!!!!!

Tra pupazzi , biberon e pannolini, in un attimo quel piccolo saccottino cresce e ti ritrovi per casa un ometto di 5 anni, "Ehi tu! Da dove esci fuori? Dove hai nascosto il mio piccolo Cino che gattona??"
Il lettino è ormai piccolo, winnie pooh ci ha soffocato e anche quel verdino è diventato antipatico, la stanza è piccola e quel colore la fa sembrare ancora più piccola e buia. No, non va bene, c'è bisogno di Super Frilly!
La cassettiera ormai distrutta ci ha abbandonato, il lettino è finito in cantina se mai arrivasse un fratellino, le mensole sono state sostituite da una vera libreria, winnie pooh è evaporato per lasciar spazio a pois, e il verde scomparso per un fresco bianco. E luce fu.


Ho scelto una palette colori fresca e versatile, al bianco ho abbinato punti di nero, e colori vivaci come il giallo, il menta e il turchese. Potevo non mettere il menta? Impossibile, e a lui piace!


Come sempre mamma Ikea ci ha aiutato a rendere tutto più bello e giusto per Cino c che sta crescendo.
Nuovo lettino, nuova cassettiera la mitica MALM, i contenitori TROFAST sono rimasti quelli di prima, ho solo cambiato le ceste che erano un pò rovinate, la libreria HEMNES, che ora contiene tante scatole per i suoi giochi, ma poi lo seguirà nella sua crescita e sarà pronta ad essere riempita di libri e di passioni.


Sul muro ho scelto di applicare pois neri e qualcuno menta sparso, li ho trovati in uno shop Etsy, Made of Sundays, di una dolcissima ragazza finlandese di nome Alba che fa stickers favolosi. Ho preso anche le gocce che ho applicato sull'armadio. Ma avrei comprato tutto!
Sul letto una moltitudine di cuscini, ma tra tutti il Super Lorenzo è il mio preferito, ho utilizzato la stessa grafica della sua festa, ve la ricordate? Poi la bravissima Enhar di LoveJoyCreate l'ha trasferita su stoffa e mi ha creato questo favoloso cuscino. Lo amo, si può amare un cuscino?


Sul muro i suoi supereroi preferiti, e sulla cassettiera l'alfabeto colorato. Ogni sera mentre ci mettiamo il pigiamino ci divertiamo a giocare con le lettere , o gli chiedo un colore e lui mi dice la lettera corrispondente oppure un oggetto e lui trova la lettera. Così facendo le ha imparate tutte anche se la sua preferita è sempre la L di Lorenzo.
Che ne dite, è cambiata molto vero? Lui è cresciuto e io con lui...