lunedì 16 marzo 2015

"A casa con Frilly" #8

Buongiorno, anche se guardando fuori dalla finestra oggi vedo solo grigio e non mi mette di certo di buonumore, ma pazienza, come sempre il colore io me lo creo qui dentro.
Oggi è l'ultimo appuntamento di "A casa con Frilly", l'ultimo dettaglio della Cino camera.
Lorenzo ama disegnare, per fortuna ha preso da me hihihihih, e non è mai stato uno di quei bambini che ti pitturano le pareti grazie a Dio, non ha mai visto nel muro del soggiorno un mega A4 pronto  da colorare, ha sempre preferito la carta e i suoi mille pennarelli. Da tempo volevo comprargli una di quelle lavagne col cavalleto per farlo divertire un pò, ma lo spazio è poco e occupare preziosissimi cm con quel cavalletto non mi andava proprio, quindi ho deciso di pitturargli il retro della sua porta con la vernice lavagna.


Il legno era satinato quindi un pò ho dovuto carteggiare, ma non tanto perchè cmq non veniva via la patina semilucida. Poi ho dato 2 mani di basa aggrappante bianca, sempre col mio fedele pennello, ma se volete potete utilizzare anche un mini rullo liscio.
Dopo 2 giorni che l'aggrappante era ben asciutto ho iniziato a colorare con la vernice lavagna, ho scelto la TO-DO Fleur , ho steso 3 mani per intensificare bene il nero, ho pastricciato un pò come ogni volta, xchè sono sempre semplicemente imperfetta, e man mano che il nero si scuriva, io ero sempre più fiera e soddisfatta.


Infine ho decorato la porta col del washitape, simulando la sagoma di una casetta (un pò storta) per delineare un pò lo spazio in cui disehnare, in modo che nella parte sopra possiamo attaccare qualcuno dei suoi capolavori. Il montante della porta l'ho lasciato color legno perchè nel tempo ho scritto le sue misure, lo faceva la mia nonnina in cucina, mi metteva sulla porta e ogni volta una tacca con la matita "Vediamo se sei cresciuta bella di nonna..." e io l'ho fatto con lui, solo che è Cino a dirmi "Mamma, vediamo se sono cresciuto!!"



Ora non gli resta che prendere i suoi gessetti colorati e divertirsi, ma credo che in quello sia bravissimo, ogni tanto lo sento chiudere la porta e scribacchiare chiacchierando o canticchiando, poi mi chiama e col sorriso dolce e fubetto mi descrive e racconta le storie favolose che ha disegnato.
Lo amo!


Spero che questo percorso insieme, qui nella frillhouse vi sia piaciuto e servito di ispirazione per qualche diy in casa, per ora mi fermo, ma sapete bene che il mio criceto non si ferma mai quindi, volete che intanto io non trovi un altro angoletto da rinnovare? Vi aspetto sempre qui, buona settimana a tutte!


4 commenti:

  1. ma che bella idea!! Immagino quanto sia contento di poter sfogare tutta la sua fantasia ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina, in effetti si diverte un bel pò...

      Elimina
  2. Bellissima idea ..io da lidl ho trovato una vernice lavagna colorata ( azzurra ) ,voglio provare ad usarla in camera della mia cucciola .... Ti aggiornerò. Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, sicuramente la farai felice!!!!!!!

      Elimina

Lasciami un messaggio,mi fa piacere conoscerti!